BuroHappold to deliver energy assessments for 15 Italian airports /BuroHappold incaricata dell’Energy assessment di 15 Aeroporti in Italia

03/10/2013 Be the first to comment

Following a public bid process, BuroHappold has been selected by the Italian National Civil Aviation Authority to carry out energy audits and efficiency studies across fifteen airports in southern Italy, all of varying passenger capacity and size in terms of building stock.

BuroHappold will be carrying out extensive energy efficiency analysis on each airport, using cutting-edge software to simulate the energy usage of the buildings and their supporting systems in order to understand heating, cooling, ventilation, lighting and electrical demands.

Having assessed the current energy usage of each site, the engineering consultancy will then identify measures that could be implemented to make reductions. Using additional modelling simulations, they will test these solutions against the existing performance results, evaluating their efficiency and how easily they can be incorporated into current airport systems to fully understand the value and viability of each option.

From this, BuroHappold will be able to accurately predict the results of suggested improvements, enabling them to advise the client on the most environmentally sound, sustainable and cost-effective solutions to improve the energy efficiency of each airport.

The analysis will define an energy benchmark system which can also be adopted for the definition of  energy targets and guidelines for the design and construction of new airports.

The airports are located in four regions: Calabria, Campania, Puglia and Sicilia.

 

BuroHappold, attraverso una gara pubblica in ATI con DBA progetti e CSE, è stata selezionata da ENAC Ente Nazionale Aviazione Civile per effettuare l’Audit e l’Assessment energetico di quindici aeroporti del Sud Italia. Gli aeroporti sono distribuiti in quattro regioni - Calabria, Campania, Puglia e Sicilia - e sono di varie dimensioni sia come numero di edifici che per numero e capacità di passeggeri.

A seguito dei sopralluoghi nei quali vengono raccolti i dati in campo, sia attraverso l’analisi dei consumi reali che delle carattersitiche degli aeroporti, BuroHappold svolgeràà un'analisi approfondita dell'efficienza energetica in ogni aeroporto, utilizzando software all'avanguardia per simulare il consumo di energia degli edifici e dei loro impianti al fine di comprendere  i consumi per il riscaldamento, il raffrescamento, la ventilazione, l'illuminazione  e le diverse utenze elettriche.

Dopo aver valutato gli attuali consumi di energia di ogni sito, saranno individuare le misure che potrebbero essere adottate per  la loro riduzione. Utilizzando ulteriori simulazioni saranno testate le soluzioni che sarà possibile implementare, valutate rispetto al confronto con i risultati delle prestazioni esistenti, valutando la loro efficacia e la fattibilità con cui possono essere integrati nei complessi aeroportuali attuali per comprendere appieno il valore e la redditività di ogni opzione.
In questo modo, saranno valutati con precisione i risultati delle proposte di miglioramento, consentendo ad ENAC e ai vari gestori un’adeguata valutazione delle soluzioni più rispettose dell'ambiente, in relazione alla sostenibilità ed efficacia economica per migliorare l'efficienza energetica di ogni aeroporto.

Questo consentirà anche la definizione di indici di benchmark per il settore aeroportuale estendendone la portata anche verso la definizione di linee guida per l’efficienza energetica degli aeroporti di nuova costruzione.


Filter by...

Search filters

Comments

No comments have yet been posted, be the first to comment by using the form below:

*
*
*